Quantcast
lingua Italiano
durata Dicembre 2016 - Giugno 2018
luogo MIP Politecnico di Milano

Silvia Tolotti

La necessità di adattare continuamente il Master SUM ai mutamenti dell’ambiente esterno porta a ripensarne costantemente le metodologie didattiche, come elemento strategico competitivo in grado di promuovere l’innovazione e la qualità dell’apprendimento sul campo attraverso un approccio di tipo applicativo, favorendo l’interazione tra i partecipanti e lo scambio di esperienze. Per sviluppare le competenze progettuali, ampio spazio è dato alla didattica attiva e ai momenti di elaborazione individuale e di gruppo, con la  presentazione e discussione di studi di caso, l’analisi di situazioni significative e l’elaborazione di strategie risolutive.

L’avvio di ogni modulo prevede lo studio e l’analisi individuale di una bibliografia annotata, disponibile prima dello svolgimento in aula della didattica. I partecipanti potranno porre al responsabile scientifico del modulo, tramite piattaforma, quesiti di approfondimento sui temi del modulo già affrontati.

Sulla base delle esigenze formative che emergeranno preliminarmente, il docente potrà strutturare la lezione in modo da rispondervi in modo puntuale e personalizzato.
I moduli saranno composti da una parte di didattica frontale, da testimonianze ed esercitazioni.
Soprattutto per quei moduli caratterizzati da un elevato livello di complessità e fortemente applicativi, ciascun allievo potrà approfondire ulteriormente a casa gli argomenti trattati che verranno poi discussi in plenaria a conclusione del modulo.

Il Master SUM si avvale di un’innovativa piattaforma sviluppata dal MIP su tecnologia Microsoft per garantire la flessibilità e maggiore compatibilità con gli impegni lavorativi e familiari e l’ottimizzazione delle risorse economiche e del tempo a disposizione.