Quantcast
lingua Italiano
durata Ottobre 2017 - Marzo 2019
luogo MIP - Politecnico di Milano

Silvia Tolotti

Acquisire consapevolezza del contesto di riferimento, dei trend attualmente in atto, primo tra tutti la centralità del visitatore, anche in riferimento al confronto internazionale. Comprendere appieno il tema della valorizzazione del patrimonio culturale in relazione al territorio e alla creazione di un sistema a rete. Comprendere le implicazioni legate all’ampio tema della rigenerazione urbana ed al concetto di impresa culturale.

Trasmettere un insieme di conoscenze, metodologie d’analisi e strumenti a supporto dell’azione dirigenziale, acquisendo la capacità di comprendere le potenzialità delle tecnologie digitali innovando i processi di gestione ordinaria. Potenziare le capacità progettuali e di problem solving dei partecipanti, indispensabili per promuovere e gestire in modo flessibile il cambiamento e conseguire risultati efficaci ed efficienti. In particolare verranno analizzati gli strumenti di: Contabilità e Programmazione, Fundraising & Crowdfunding, Strategia e Marketing, Gestione e Valorizzazione delle Risorse Umane, Project Management & Business Plan.

Apprendere competenze tecniche specifiche utili alla gestione quotidiana dei propri asset, siano essi beni mobili oppure beni immobili, sempre con una forte attenzione al tema della valorizzazione degli stessi, beneficiando delle opportunità offerte dalla digitalizzazione. Approfondire il tema della rigenerazione urbana con le relative implicazioni gestionali. In particolare si tratterà di: Asset Management 1: i beni immobili, Asset Management 2: i beni mobili.

Acquisire consapevolezza e strumenti sul tema dell’ingaggio del pubblico, attraverso differenti punti di vista; quello comunicativo, quello della fruizione e quello delle opportunità offerte in questo ambito dall’introduzione delle tecnologie digitali. In particolare si tratterà di: Metadesign, Design della Comunicazione, User Experience Design (Values).

Sviluppare competenze comportamentali, relazionali, negoziali e organizzative fondamentali per caratterizzare un management in grado di assumere ruoli di coordinamento e integrazione tra i vari attori coinvolti.