Quantcast

Corso Coordinatori dei processi di Autovalutazione

Corso Coordinatori dei processi di Autovalutazione

Gaia Uccheddu

Il tema della valutazione assume oggi una centralità nuova, perché diviene strumento di supporto in un percorso effettivo di miglioramento, e non fine autoreferenziale. È peraltro questo lo spirito alla base del nuovo Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione (DPR 80/2013), laddove esso prevede che “Ai fini del miglioramento della qualità dell'offerta formativa e degli apprendimenti, l'S.N.V. valuta l'efficienza e l'efficacia del sistema educativo di istruzione e formazione” (articolo 2, comma 1).

Lo stesso DPR prevede, tra le azioni necessarie al completamento del sistema di valutazione, un processo di autovalutazione delle istituzioni scolastiche.

Emerge pertanto l’esigenza di attivare una formazione qualificata rivolta ad un gruppo di docenti motivati ad attivare un laboratorio permanente sulla valutazione in ambito territoriale, garantendo una certa continuità nell’Istituto in cui sono in servizio. Emerge inoltre la necessità di strutturare percorsi formativi in grado di portare a fattor comune le buone pratiche già in essere sul territorio nazionale, che però non vengono adeguatamente valorizzate. L’individuazione di una figura professionale specifica sul tema dell’autovalutazione va precisamente in questa direzione.

Responsabile del corso: Tommaso Agasisti, Politecnico di Milano

Obiettivi   

  • Promuovere cultura della valutazione finalizzata al miglioramento del sistema scolastico;
  • Sostenere una pratica costante della valutazione nelle scuole;
  • Costruire una visione di sistema alle problematiche valutative in ambito scolastico;
  • Sviluppare azioni di coordinamento e di integrazione fra i diversi livelli della valutazione;
  • Consolidare le competenze professionali per lo svolgimento di funzioni di coordinamento e di sostegno in ambito valutativo;
  • Definire strumenti e sviluppare competenze per la stesura dei rapporti informativi. 

A chi si rivolge

Il corso è rivolto a docenti che, all’interno del proprio istituto, rivestono almeno uno dei seguenti ruoli:

  •     Funzione strumentale sulla valutazione;
  •     Responsabile del sistema interno ed esterno di valutazione;
  •     Coordinatore della commissione (nucleo) di valutazione;
  •     Valutatore di piano (PON) – valido solo per le regioni Obiettivo Convergenza
  •     Facilitatore di Piano (PON) – valido solo per le regioni Obiettivo Convergenza

Il candidato che intenda scriversi al percorso dovrà fornire documentazione comprovante il possesso di almeno uno di questi requisiti.

E' previsto il rilascio di un congruo numero di CFU, unicamente per i partecipanti in possesso di un titolo di Laurea valido ai sensi della normativa italiana.