Quantcast

“SHAPING A CREATIVE FUTURE”

“SHAPING A CREATIVE FUTURE”
Conversazioni su sostenibilità e innovazione

01 - 03 - 2017

Il Gruppo Prada, in collaborazione con Yale School of Management e Politecnico di Milano School of Management ospita "Shaping a Creative Future"

Lunedì 20 e martedì 21 marzo il Gruppo Prada presenterà a Milano “Shaping a Creative Future”, conferenza organizzata in collaborazione con Yale School of Management e Politecnico di Milano School of Management.
L’evento intende esplorare nuove possibili connessioni tra sostenibilità e innovazione e provocare un confronto tra l’imprenditoria, la cultura e il mondo accademico internazionale. Nel corso della prima giornata, presso la Fondazione Prada, docenti e alumni di entrambe le università incontreranno esponenti di aziende e associazioni, per elaborare una prospettiva critica che costituirà uno spunto alla discussione del giorno successivo.

Il 21 marzo, presso la sede Prada, personalità del mondo imprenditoriale e portavoce di organizzazioni internazionali si confronteranno nel corso di una conferenza plenaria, arricchendo il dibattito con stimolanti intuizioni ed esperienze personali. Studenti di entrambi gli atenei contribuiranno all’evento con le loro ricerche e tesi sugli argomenti in discussione. Le due giornate toccheranno quattro temi:


Brand heritage and market value

In che misura i clienti sono motivati dall’autenticità, dalla storia e dalle origini del marchio? In che modo il patrimonio culturale e artistico può contribuire a creare un valore sostenibile per il marchio? Come le aziende possono salvaguardare artigianalità e competenze di fronte alla crescita globale e ai processi di outsourcing?

Design for sustainability through innovation and tradition

In che modo l’innovazione, supportata dal design, può contribuire positivamente allo sviluppo della società? Qual è il ruolo svolto da innovazione e tradizione nel raggiungere risultati sostenibili e responsabili? Esiste un conflitto intrinseco tra innovazione e tradizione e può un’azienda riuscire a conciliarle?


Sustainability and value creation

Quali sono i significati attribuiti oggi alla sostenibilità? La sostenibilità può essere il motore della creazione di valore e dell’innovazione all’interno di un’azienda? Qual è il valore della sostenibilità per i clienti, i dipendenti e gli altri stakeholder? Come superare il concetto di greenwashing per costruire aziende realmente sostenibili?


Driving creative excellence

Come può la leadership stimolare creatività e innovazione? Quali strutture e pratiche organizzative, manageriali e finanziarie contribuiscono alla costruzione di un ambiente creativo e innovativo? Qual è il ruolo dei designer e dei produttori nel promuovere l’eccellenza creativa?


“L’importanza della sostenibilità per le aziende e la società sta diventando sempre più pressante. Qual è il nesso tra creatività e sostenibilità? L’evento cerca di riflettere e analizzare questo complesso tema con alcuni esponenti internazionali del mondo imprenditoriale, accademico e creativo” – commenta Carlo Mazzi, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Prada S.p.A.

“La creatività è la forza alla base di qualsiasi impresa di successo. Per Yale questa innovativa conferenza rappresenta una straordinaria occasione per confrontarsi sul ruolo strategico del processo creativo. Il design è parte integrante di un futuro sostenibile; guardiamo con entusiasmo all’idea di poter analizzare, da diversi punti di vista, questo tema di grande importanza” – aggiunge William Goetzmann, Edwin J. Beinecke Professor of Finance and Management Studies and Director of the International Center for Finance, Yale School of Management.


“Sostenibilità e innovazione sono oggi aspetti indissolubilmente legati tra loro ed è difficile analizzarli separatamente. Alla School of Management del Politecnico di Milano poniamo l’innovazione al centro dell’insegnamento e dell’attività di ricerca. E oggi, per parlare di innovazione, bisogna focalizzarsi sulle attività destinate a creare un mondo migliore e una società più equa. Riteniamo che i settori creativi abbiano un ruolo fondamentale nel contribuire a trovare soluzioni innovative per le sfide che la società ci richiede di affrontare” – conclude Andrea Sianesi, Dean di MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business.

Per ulteriori informazioni sull’evento, clicca qui. Segui l’evento su Twitter: @shapeafuture e con #shapingacreativefuture