Quantcast

Ranking QS by Subject 2015

Ranking QS by Subject 2015
Politecnico di Milano tra le prime 100 al mondo in dieci aree di ricerca

29 - 04 - 2015

Per la prima volta il Politecnico di Milano, secondo la classifica QS by Subject 2015, figura tra le prime 100 università al mondo in tutte le 10 aree di ricerca che lo caratterizzano: Art & Design Art; Civil & Structural Engineering; Architecture and Built Environment; Computer Science & Information Systems; Electrical & Electronic Engineering; Mechanical, Aerospace and Manufacturing Engineering; Chemical Engineering; Physics & Astronomy; Mathematics; Materials Sciences; Business & Management Studies.


In particolare, il prestigioso ranking pone il Politecnico di Milano all’undicesimo posto al Mondo in Art & Design Art, al tredicesimo in Civil & Structural Engineering e al quattordicesimo in Architecture and Built Environment.


In altre tre aree (Computer Science & Information Systems; Electrical & Electronic Engineering ; Mechanical Engineering), l’Ateneo è tra le prime cinquanta università del Mondo.


Un risultato straordinario, rafforzato dal primato italiano in 8 materie (Architecture / Built Environment; Art & Design; Computer Science & Information Systems; Civil & Structural Engineering ; Chemical Engineering; Mechanical Engineering; Mathematics; Materials Sciences).


Con i risultati della classifica QS by Subject, l’ateneo milanese conferma l’ottimo piazzamento 2014 nel ranking generale nella categoria Engineering & Technology che lo vede primo in Italia, ottavo in Europa e 31esimo nel mondo.


La QS World University Rankings è una delle più citate e autorevoli classifiche di università internazionali, progettata principalmente per i futuri studenti stranieri e pubblicata annualmente su www.topuniversities.com.

La classifica è il frutto di un'indagine che nell’edizione 2015 ha valutato 3.551 università nel mondo e messo a confronto le migliori 894 sulla base dei seguenti criteri:

  • la valutazione sulla qualità dell’istituzione da parte della comunità scientifica internazionale
  • la valutazione sulla qualità dei laureati da parte dei responsabili delle risorse umane delle imprese internazionali
  • la rilevanza dell'attività di ricerca, misurata dal numero di citazioni
  • la misura della produttività scientifica e dell’impatto della ricerca attraverso l’H- Index.