Quantcast

Lo stato e le prospettive dell'industria italiana

Lo stato e le prospettive dell'industria italiana
Presentazione del Rapporto Mediobanca - Unioncamere 2016

21 - 11 - 2016

Nel nostro Paese produzione ed occupazione nell'industria decrescono ormai da anni. Così come decresce la produttività. Eppure esistono, e resistono con successo alla pressione competitiva globale, larghi settori produttivi. Noi riteniamo che a partire da questi settori possano essere attivate strategie di rilancio della produttività e della competitività che inducano il rilancio dell'economia nazionale, un obiettivo possibile anche se si parla ormai apertamente della possibilità che l'Europa si trovi nella fase iniziale di una stagnazione secolare. Formazione, innovazione, imprenditorialità e internazionalizzazione sono le strategie attorno a cui costruire il rilancio dell'industria italiana.

 

 

AGENDA

  • 17.15 - 17.30 Registrazione dei partecipanti
  • 17.30 Saluto di benvenuto Giovanni Azzone, Rettore Politecnico di Milano
  • Introduce Fabio Sdogati, Ordinario di Economa Internazionale Politecnico di Milano
  • Presentazione del Rapporto Mediobanca-Unioncamere 2016: il modello capitalistico della media impresa manifatturiera italiana
    Gabriele Barbaresco, Direttore Area Studi Mediobanca
  • 18.30 Tavola rotonda
    Presiede Andrea Sianesi, Dean MIP Politecnico di Milano
    Partecipano
    Marco Calzavara, CEO Calzavara Spa
    Riccardo Cavanna, CEO Cavanna Packaging Group e Presidente Ipack-Ima 2018
    Maria Chiara Franceschetti, CEO di Gefran
    Giuliano Noci, Prorettore Polo Territoriale Cinese Politecnico di Milano
    Alessandro Perego, Direttore Scientifico Osservatori Digital Innovation Politecnico di Milano
    Marco Taisch, Ordinario di Sistemi di Produzione Automatizzati Politecnico di Milano

  • 20.00 Chiusura

 

La partecipazione è gratuita fino a raggiungimento dei posti disponibili e previa registrazione

DOVE

Aula Magna Carassa - Dadda BL 28, Campus Bovisa, Via Lambruschini 4, 20156 Milano