Quantcast

CleanTech Challenge 2015 Italian Chapter



06 - 03 - 2015

La CleanTech Challenge 2015 è la settima edizione di una competizione internazionale dedicata al vasto mondo delle green e clean technologies. Team composti da Allievi di top Business School o provenienti da facoltà tecniche partecipano proponendo le proprie idee per progetti occupandosi dello sviluppo dalla fase del design fino ad uno stadio adeguato alla richiesta di finanziamenti.

Diversi round “nazionali” hanno lo scopo di selezionare le idee migliori attraverso le fasi preliminari. In Italia, per il quarto anno consecutivo, la competizione è coordinata dal MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business, ben nota per l’attenzione all’innovazione ed al mondo delle tecnologie, in collaborazione con London Business School e University College London.

L’edizione Italiana della CleanTech Challenge 2015 ha registrato la partecipazione di Allievi provenienti da 17 paesi ed iscritti ai 9 Istituti seguenti: MIP Politecnico di Milano, Bologna Business School, Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, MIB School of Management, Politecnico di Milano, SDA Bocconi, Università Bocconi, Università degli Studi di Napoli Federico II, Università di Ferrara.

I 5 migliori progetti, selezionati tra le 20 idee ricevute in questa edizione, sono stati selezionati per il Boot Camp finale, che si terrà presso il MIP nelle giornate di venerdì 27 e sabato 28 Marzo. Gli Allievi saranno chiamati a dimostrare la fattibilità tecnica e la sostenibilità finanziaria delle proprie proposte, che saranno valutate da manager delle aziende partner dell’iniziativa - ABB, ERG Renew, Rolls Royce plc – ed investitori. I 5 team ammessi sono: BidFood, From Dirty or Hard Water to Clean Energy and H2O, LiTTERY!, Pay Own Use, The Clean Way to Handcrafted Luxury Made in Italy.

In palio ci sono 5.000 € e la possibilità di partecipare alla finale global a Londra, dove sono in palio ulteriori 10.000 sterline.

www.cleantechchallengeitaly.com